Le parole che maggiormente descrivono il mio approccio sono: Semplicità, Essenzialità e Presenza. Intorno a loro ruotano Bellezza, Abbondanza, Concretezza.

Il miglior modo per descrivere il mio lavoro di formatore è la metafora del tagliatore di diamanti.

Il tagliatore non aggiunge nulla al diamante, solo elimina il superfluo per liberare il brillante che c’è dentro.

Quindi non si tratta di cambiare, ma sostenere le persone a liberarsi di ciò che non serve per far si che possano vedere il proprio diamante e manifestarlo. Il mio lavoro è rendere capaci le persone di vedere il proprio ed i diamanti negli altri.

Tutto questo crea maggior serenità, rispetto, senso di appartenenza, senso di fiducia, relazioni serene e aperte.

 

Nato nel 1968, laureato in chimica industriale, parallelamente all’attività di chimico come dipendente in ARPAL dove curo il processo di assicurazione qualità, mi occupo di coaching sistemico e formazione manageriale.  Specializzato in Solution Focused Approach mi occupo di ricerca applicata. Dal 2008 sono relatore internazionale e nel 2009 il mio approccio è stato oggetto di tesi presso la facoltà di Facility Management dell’NHTV di Breda (NL). Insieme a R. Benardon ho curato per Franco Angeli il testo “Punta alla Soluzione” edizione italiana del testo inglese “The Solution Focus”.

 

Dicono di me....

ecco alcuni feedback da linkedin

Mark McKergow

Liselotte Baeijaert

John Brooker

Hannes Couvreur

Andre Burki

David Weber